Alcuni esempi di assicurazioni autocarro

assicurazioni-autocarroLe assicurazioni autocarro sono polizze pensate per i furgoni, i camion o i van, vale a dire tutti quei veicoli che sono contraddistinti da una portata più elevata rispetto alle normali automobili.

Esse consentono di avere accesso ad agevolazioni fiscali più o meno consistenti, a condizione che i veicoli vengano utilizzati unicamente per il trasporto delle persone o delle cose stabilite nel libretto di circolazione.

Il calcolo del premio per tali polizze si basa in special modo sulla portata del mezzo (a differenza di quel che avviene con le auto, dove a contare è la cilindrata): il numero di cavalli è, quindi, poco influente per la definizione della tariffa finale.

Per il resto, comunque, tra le assicurazioni autocarro e le assicurazioni per automobili non ci sono differenze sostanziali: il principio di funzionamento è lo stesso, così come i meccanismi alla base e la possibilità di accedere a garanzie supplementari o di sospendere il pagamento nel caso in cui il veicolo rimanga inutilizzato per un certo periodo.

Tre diversi tipi di assicurazioni autocarro

  • Tra le assicurazioni per autocarro più conosciute, spicca senza dubbio la proposta di Axa, denominata Auto Protezione, destinata ad autocarri pesanti e contraddistinta da garanzie per incendi, furti, cristalli rotti o condizioni meteo avverse, oltre all’assistenza stradale e alla tutela legale.
  • Anche la compagnia Genialloyd mette a disposizione dei propri clienti diversi tipi di assicurazioni per autocarro, con una polizza dedicata a chi utilizza furgoni e autocarri, cioè veicoli commerciali inferiori a 35 quintali per la propria attività lavorativa. Due sono le offerte disponibili: Guida Libera è la formula pensata per qualsiasi tipo di conducente, incluso chi ha la patente da meno di due anni o chi non ha ancora compiuto 23 anni; Guida Esperta, invece, è dedicata a chi guida il proprio veicolo e lo fa guidare solo da persone patentate da almeno due anni o che hanno già compiuto 23 anni. In questo secondo caso, viene prevista una rivalsa che può arrivare a cinque mila euro, nel caso in cui l’incidente sia provocato da un conducente che non fa parte di quelli autorizzati. Anche con Genialloyd è possibile usufruire di varie garanzie, tra cui la Tutela del Veicolo, la Tutela di Terzi o la Tutela della Persona. Va specificato che le tariffe sono riservate unicamente ai rischi singoli, e di conseguenza non sono adatte alle flotte di veicoli a motore (cioè gruppi di non meno di dieci veicoli che risultano intestati alla stessa persona fisica o giuridica).
  • Nella ricca rassegna di assicurazioni per autocarro presenti sul mercato italiano merita di essere citata anche la proposta Genertel Premium di Genertel, destinata ai veicoli commerciali di peso inferiore ai 35 quintali che tutela l’attività lavorativa dei liberi professionisti, delle ditte individuali e delle aziende 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Si tratta, nello specifico, di un pacchetto di coperture completo che è pensato per garantire la continuità degli affari anche nell’eventualità in cui il mezzo debba restare fermo, per esempio per colpa di un sinistro. La formula prevede un rimborso per la Responsabilità Civile con un massimale decisamente elevato: addirittura 15 milioni di euro, così che l’azienda e il patrimonio di chi sottoscrive la polizza possano essere tutelati nel migliore dei modi e con la massima sicurezza. Va detto, inoltre, che le persone che vengono trasportate sull’autocarro sono sempre coperte, anche se non fanno parte dell’attività commerciale, così come sono sempre coperti i danni che dovessero eventualmente essere provocati a terzi nel corso di attività lavorative che presuppongono lo scarico e il carico di materiali o merci. In particolare, attraverso la garanzia Responsabilità Civile tutti i danni che il furgone provoca sono coperti, siano essi scaturiti in aree private siano essi scaturiti in aree pubbliche. Naturalmente, condizione necessaria e indispensabile è che i danni siano cagionati in maniera involontaria.

Caratteristiche

Come si può notare, dunque, le assicurazioni autocarro presentano la maggior parte delle caratteristiche delle Rc auto tradizionali, con in più il vantaggio di proteggere il business o le attività commerciali in cui si è coinvolti e con la possibilità di sottoscrivere massimali molto elevati. Un’opportunità di non poco conto, dunque, per tutti i lavoratori.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Newsletter

Iscriviti oggi e rimani aggiornato sulle ultime novità dal mondo delle assicurazioni