Investi in sicurezza sull’assicurazione vita caso vita

Le assicurazioni vita caso vita sono polizze che hanno lo scopo di garantire alla persona assicurata un capitale o una rendita nell’eventualità in cui questa, alla scadenza stabilita, sia ancora in vita.

In sostanza si tratta di una sorta di strumento d’investimento e al tempo stesso di previdenza integrativa, che può essere complementare rispetto alla classica pensione. Proprio per questo motivo si è soliti pensare a questa polizza come a uno strumento di risparmio più che ad un’assicurazione sulla vita vera e propria.

A seconda del genere di prestazione che andremo a stipulare, l’assicurazione sulla vita caso vita si distingue tra:

  • Rendita immediata;
  • Rendita differita;
  • Capitale differito.

famiglia-felice-in-pensione

Quali sono le differenze tra questi tre tipi di assicurazione vita caso vita?

Per fare la scelta giusta quando andremo a stipulare questo tipo di polizza, vediamo nel dettaglio in cosa consistono questi servizi:

  • Quando si stipula un’assicurazione con rendita immediata, il soggetto assicurato eroga in una soluzione unica il premio assicurativo, e a partire da quel momento comincia a ricevere una rendita che può essere temporanea o vitalizia;
  • Nel caso in cui l’assicurazione è a rendita differita, invece, presuppone che il diritto all’ottenimento della rendita subentri a partire da una data prefissata (ovviamente a condizione che l’assicurato risulti ancora in vita);
  • In fine se si tratta di assicurazione con il capitale differito a partire da una data prefissata l’assicurato riceve il capitale, che però è rivalutato degli interessi che sono stati maturati al momento della scadenza.

Nel caso in cui si opti per una prestazione differita, esiste anche la possibilità di stabilire se ricevere il capitale o la rendita in un secondo momento, oppure direttamente alla scadenza.

Che cos’è il prestito sulla polizza?

In alcuni casi un’assicurazione vita caso vita può prevedere la possibilità, per chi lo sottoscrive, di ricevere un anticipo di capitale: si tratterebbe, in questo caso, di una sorta di prestito sulla polizza.

Come si può immaginare, infatti, nell’eventualità in cui si avessimo bisogno di nuova liquidità sarebbe più facile ricevere un anticipo dalla propria compagnia assicuratrice invece che da un ente estero: è chiaro, infatti, che la compagnia non necessita di altre garanzie, in quanto ha la possibilità di

rivalersi sulle prestazioni future (ciò non toglie, comunque, che la restituzione dell’anticipo sia gravata da interessi).

Qualche esempio di assicurazioni caso vita

  • Pensione Immediata di Generali

    Un esempio di assicurazione vita caso vita è quello di Pensione Immediata, la proposta che viene m

    essa a disposizione da Generali: prendendone in esame le caratteristiche più rilevanti si ha anche l’occasione per valutare le peculiarità e i vantaggi offerti da questo tipo di polizza, a prescindere dalla compagnia con la quale la si sottoscrive. Pensione Immediata è, quindi, una polizza sulla vita che è pensata in maniera specifica per chi intende garantirsi un futuro al riparo da qualsiasi imprevisto, sereno, in assenza di qualunque genere di incertezza economica.
    Questa soluzione consente di scegliere la rendita che si preferisce:

    • Per esempio, una rendita vitalizia, che viene erogata per tutta la durata della vita della persona assicurata;
    • Una rendita reversibile, che viene erogata a favore di un familiare fino a quando sia il beneficiario che la persona assicurata sono ancora in vita;
    • Una rendita che presuppone la restituzione ai beneficiari precedentemente individuati del capitale residuo (eventuale) nel momento del decesso della persona assicurata.

    Vale la pena di notare, per altro, che la rendita che viene corrisposta non è sottoposta a tassazione, eccezion fatta per la parte che riguarda i rendimenti finanziari.

  • Unit Linked e Index Linked

    Non si possono non citare le polizze Unit Linked, che sono assicurazioni strettamente connesse con l’andamento di specifici fondi comuni di investimento, e le polizze Index Linked, che sono assicurazioni il cui rendimento è direttamente collegato con gli indici di specifici mercati di Borsa. Queste ultime sono, nella maggior parte dei casi, a premio unico, mentre con le Unit Linked ci possono anche essere premi periodici.

Pro e contro delle polizze vita caso vita

In sintesi, le assicurazioni vita caso vita possono risultare convenienti per una fascia molto ampia di clienti, questo perché vengono incontro a tutte le esigenze dei clienti data la loro estrema flessibilità.

A volte, infatti, si può ricorrere alle polizze miste, che si presentano come una combinazione tra le polizze vita caso vita di capitale differito e le polizze caso morte: in tali circostanze, la compagnia non si impegna a pagare unicamente un capitale in caso di sopravvivenza del soggetto assicurato alla data prestabilita, ma anche un certo importo in caso di morte del soggetto assicurato nel corso della durata del contratto, con in più la restituzione dei premi versati come succede per la maggior parte delle polizze caso vita differite.

Pro

Contro

  • Garantiscono una sorta di seconda pensione;
  • Possono essere stipulate da chiunque con premi assicurativi differenti;
  • Le somme che riceverete non sono pignorabili o sequestrabili;
  • Sono flessibili e si prestano a tutte le esigenze dell’assicurato.
  • Recedere la polizza anticipatamente è penalizzante;
  • Per le polizze stipulate di questi tempi non possono essere garantiti rendimenti minimi;
  • Solitamente la durata dell’assicurazione è molto lunga.

Come recedere l’assicurazione?

L’assicurazione sulla vita caso vita può essere recessa entro 30 giorni dal momento in cui abbiamo stipulato il contratto come prevede l’Articolo 111 del decreto legislativo 147/95 del 13 Ottobre 2009. La richiesta di recesso va inviata attraverso una raccomandata con ricevuta di ritorno alla compagnia assicurativa dove avete effettuato la polizza ed essa sarà tenuta a restituirvi il premio già versato.

Per aiutarvi vi lascio in allegato qui sotto il modulo da compilare per recedere la polizza sulla vita:

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Newsletter

Iscriviti oggi e rimani aggiornato sulle ultime novità dal mondo delle assicurazioni